La Scuola di filosofia di Trieste, nata nel 2014, intende mettere a frutto l’esperienza ormai ventennale del Laboratorio di filosofia contemporanea diretto da Pier Aldo Rovatti e il lavoro di proposta teorica della rivista “aut aut”.

La Scuola ha come obiettivo la produzione di strumenti di pensiero per una coscienza civile e critica e si presenta come un laboratorio di riflessione collettiva rivolto concretamente alle diverse pratiche culturali. I corsi consistono in lezioni frontali e laboratori seminariali, sono aperti a tutti e rivolti agli operatori culturali, al mondo della scuola, della sanità e della salute mentale.

Hanno insegnato alla Scuola in questi anni:

Sergia Adamo | Luca Basso | Mauro Bertani | Linda Bertelli | Silvia Bevilacqua | Beatrice Bonato | Massimo Cacciari | Damiano Cantone | Pierpaolo Casarin | Mario Colucci | Alessandro Dal Lago| Annalisa Decarli | Alessandro Di Grazia | Pierangelo Di Vittorio | Giovanna Gallio | Paolo Gomarasca | Edoardo Greblo | Raoul Kirchmayr | Giovanni Leghissa | Federico Leoni | Roberto Mezzina | Vincenza Minniti | Andrea Muni | Massimiliano Nicoli | Ilaria Papandrea | Igor Pelgreffi | Tiziano Possamai | Pier Aldo Rovatti | Massimiliano Roveretto | Matteo Segatto | Francesco Stoppa | Stefano Tieri | Carla Troilo | Francesco Vitale | Davide Zoletto

Per informazioni: info@scuolafilosofia.it